Il Tricity 300 al centro delle iniziative Yamaha

Il nuovo Tricity 300 è lo scooter ufficiale del Giro-E, tour ecosostenibile di rilevanza internazionale organizzato da RCS Sport e destinato al mondo dell’e-bike. Un “giro parallelo”, che si svolge sulle strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, dal 4 al 25 ottobre.

Andrea Colombi, country manager Yamaha, ha dichiarato: “Yamaha Motor, che fa dell’innovazione e della visione ad ampio raggio sul futuro i propri punti di forza, ha deciso di diventare partner del Giro-E per sottolineare il proprio impegno di oggi, e soprattutto di domani, nella mobilità in maniera trasversale. Yamaha ha inventato gli EPAC (Electrically Power Assisted Cycles) alla fine degli anni 80, e oggi è leader nel mercato globale nella produzione di motori per bici a pedalata assistita, con numeri e contenuti in continua crescita”.

La Yamaha è quindi partner del Giro-E con una flotta di 7 Tricity 300, con livrea dedicata all’evento. Il Tricity è nato per la mobilità urbana, adatto a spostamenti di breve o media percorrenza; la coppia di ruote anteriori da 14 pollici con pneumatici extra-large (120 mm), garantisce la sicurezza. Può essere guidato con la patente B. (per tutte le altre nostre news clicca qui)