Rizoma, per la nuova gamma di accessori dedicati alla Indian FTR 1200, punta su qualità e stile

Quelli che vedete qui sotto sono alcuni dei componenti aftermarket dedicati da Rizoma alla FTR 1200. Domina la scena l’alluminio ricavato dal pieno, declinato in accessori che vanno a modificare la presenza scenica della Indian ispirata al flat track. Nella parte anteriore svetta il nuovo cupolino, contornato dalle leve “Adjustable Plus” – regolabili anche in lunghezza – e dagli specchietti “Reverse Retrò”.

Ai lati si fanno notare invece le nuove cover del radiatore, le pedane, il paracatena e il portatarga laterale fissato al forcellone. Anche i parafanghi originali, anteriore e posteriore, sono stati ripensati da Rizoma, così come la cover del serbatoio e il cupolino, impreziositi dalla scritta “Legend”.

Dice Rizoma

“Innovazione e audacia: Rizoma reinterpreta la Indian FTR 1200 con una forte connotazione ‘metropolitan’, dove a prevalere sono lo stile e la voglia di distinguersi tra le strade della città. Una collezione in cui ogni elemento è bilanciato affinché sia impossibile passare inosservati. La cover del serbatoio, per esempio, è ricavata da un blocco di alluminio di 23 kg, da cui ne escono 500 grammi di purezza e dettaglio.”

Dice MDN

“Nel campo degli accessori aftermarket, Rizoma da anni è una delle realtà di riferimento, unendo elevatissimi standard qualitativi a un approccio originale e ricercato. Con questa filosofia è realizzata la nuova linea per la FTR 1200, dedicata ai motociclisti estremamente attenti al lato estetico e alla personalizzazione, che cercano prodotti dall’elevato valore aggiunto.”