Ripartite tutte le attività, ecco cosa stanno facendo le aziende per salvaguardare la salute dei dipendenti e rilanciare il settore

Riprese le attività produttive e commerciali, ora l’obiettivo delle aziende è preservare la salute dei dipendenti e occuparsi delle vendite con delle valide promozioni post lockdown, per ripartire nel migliore dei modi. Arriveranno gli incentivi? Non si sa. Ma le Case non stanno ad aspettare, sperando, con le mani in mano: aiutano i concessionari, offrono finanziamenti, promozioni, si attivano on line con iniziative di marketing e di vendita.

Ecco come hanno agito i divesi marchi alla riapertura della produzione e dei concessionari: una fotografia importante – sebbene parziale perché il momento è ancora in forte evoluzione – che ci mostra un grande impegno e una visione positiva sul futuro del settore. Non è realistico pensare di recuperare le perdite subite fino a oggi, ma gli sforzi profusi in queste iniziative ci fanno pensare a una rapida ripartenza. In tutte le aziende, in Italia e nel mondo, sono state riprogrammate le attività, dalla catena di montaggio, agli uffici, alle mense, e sono state definite le procedure di sanitizzazione, garantito lo smartworking. Tutte le Case curano la rete vendita, e ognuna ha la propria strategia; e tutte, ovviamente, hanno dato direttive ai concessionari per la gestione sicura del punto vendita. (Per vedere il resoconto del nostro sondaggio ai concessionari dopo l’emergenza sanitaria clicca qui)

Ecco alcune indicazioni sulle azioni attuate dalle case.

Aprilia

Per quanto riguarda le attività produttive le procedure sono quelle del Gruppo Piaggio, descritte in breve nel paragrafo Piaggio.

In tema di promozioni post lockdown si segnalano l’estensione della garanzia di due mesi e vari finanziamenti sulla gamma. Tra questi ci sono (tutti senza spese di apertura della pratica):

Variamente (gamma moto oltre 50 cc): importo finanziabile da 2.500 a 9.000 euro; prima rata dopo 6 mesi; 6 rate pari l’1% dell’importo finanziato + 42 rate a partire da 65 euro (Tan 5,05%, Taeg max 7,15%).

Minirate 99 euro per Dorsoduro e gamma V4: importo finanziabile da 5.000 a 9.900 euro; 36 rate da 99 euro + 36 rate a partire da 59 euro (Tan 4,99%, Taeg massimo 6,08%);

Interessi zero su Dorsoduro e Shiver: importo finanziabile massimo 7.000 euro; rimborso in 15, 18 o 24 mesi senza interessi (Tan 0 %, Taeg max 4,13%).

Benelli

La Benelli mantiene i prezzi dei modelli in gamma, e dal 31 luglio lancia una nuova promozione finanziaria che prevede una prima fase con 24 minirate; poi si può decidere se saldare la maxi-rata finale o rifinanziarla in ulteriori 48 mini-rate.

BMW

Durante il lockdown la BMW ha lavorato molto con la rete, cercando di garantire la maggior liquidità possibile e sviluppando ulteriormente i canali digitali per favorire e mantenere il rapporto con i clienti. Le promozioni post lockdown studiate ad hoc per la ripresa sono sul sito, molteplici come sempre, e ad esse si affiancano delle iniziative speciali, le Digital Edition, offerte molto vantaggiose per alcuni modelli con definiti equipaggiamenti che si prenotano on-line; le ultime hanno riguardato lo scooter C400X e GT con il Connectivity e la R-NineT e derivate con la Option 719.

Tra le altre numerose offerte che si trovano nel sito ecco due esempi della BMW Free2Ride (con l’opzione a fine contratto di tenere o cambiare il mezzo):

R 1250 GS: anticipo 4.270 euro; 35 rate da 120 euro; Kit Borse Vario in omaggio (Tan 0,99%, Taeg 2,41%).

F 900 XR: anticipo 2.550 euro; 35 rate da 95 euro; casco Street X Light white e kit Interfono Fit 4 All in omaggio (Tan 3,99%, Taeg 6,09%.

SYM: il top di gamma Maxsym TL 500

SYM: il top di gamma Maxsym TL 500

Ducati

La Ducati ha messo a punto il programma Ducati Cares, che elenca le precauzioni da adottate per garantire la sicurezza; in più estende di tre mesi le garanzie attive sulle moto e aggiunge un check gratuito con l’aggiornamento dei software di gestione del mezzo e le verifiche di sicurezza e funzionali. Offre poi vari servizi via web; è possibile: interagire con il concessionario via chat o video chiamata; prenotare un test ride; ordinare la configurazione della moto. Per l’area Sales e After Sales, la Ducati ha organizzato un programma di training online per mantenere i team aggiornati sul sistema di relazione con cliente. Sta generando un importante archivio di informazioni che permetteranno di effettuare on line gran parte del training di formazione per la rete vendita e per l’area service. Per quest’ultimo settore ha sviluppato un programma di manutenzione digitale predittiva che si basa su un fascicolo (digitale) che contiene la storia del veicolo e un’agenda con le manutenzioni da effettuare. Per quanto riguarda le offerte ai clienti attualmente c’è una campagna a tasso zero sulla Multistrada e sulla Scrambler. Esempio:
Scrambler Icon (9.190 euro): anticipo 3.400 euro; 60 rate da 99 euro (Tan 0%, Taeg 2,07%).

Reparto Ducati Service

Reparto Ducati Service

Fantic Motor

Anche la Fantic Motor viene in contro ai concessionari per i pagamenti, e dopo una partenza a rilento guarda al futuro con ottimismo: La gamma Caballero ha successo, è ben centrata sui prezzi, lavora molto bene anche con le bici elettriche e sta lanciando la novità Issimo, lo scooter elettrico. Ci sono poi le promozioni post lockdown; esempio:

Bike Back Findomestic: 24 rate
da 124,24 euro più maxirata finale (Tan 5,95% – Taeg 6,86%);
i dettagi e altre offerte nel sito.

Harley-Davidson

L’apertura e gli orari delle concessionarie Harley-Davidson sono a discrezione dei dealer, il consiglio è di usare il localizzatore ufficiale, telefonare o consultarne il sito per avere notizie aggiornate. Durante il mese di maggio l’Harley-Davidson non prenderà parte ad alcun evento in alcuna parte del mondo, gare comprese, e sta valutando quando ripartire. Nel frattempo offre due promozioni: la H-D Home Delivery, consegna a casa della moto scelta in concessionaria e il finanziamento a Tan 1,99% su tutta la gamma.
Un esempio:
Forty-Eight: anticipo di 3.175 euro; 35 rate da 111 euro; maxi rata finale con valore futuro garantito di 6.350 euro (Tan 1,99%, Taeg 3,49%).

Honda

La Honda propone il finanziamento Variamente 24+36, attualmente valido per l’XADV e l’Africa Twin modello base (verificare sul sito gli aggiornamenti). Dura 60 mesi, con la prima rata a 180 giorni, importo finanziabile da 2.500 a 10.000 euro. Si chiama così perché il rimborso si divide in due periodi, il primo di 24 e il secondo di 36 rate con diverso importo. Esempio riferito alla casistica più onerosa per il cliente:

Finanziamento di 2.500 euro: 24 rate da 26 euro; 36 rate da 54,89 euro (Tan 0%, Taeg 2,66%).

Honda SH sarà tra i protagonisti della ripresa

Honda SH sarà tra i protagonisti della ripresa. Honda punta a delle interessanti promozioni post lockdown

Kawasaki

Per venire in contro alle concessionarie la Kawasaki ha posticipato in autunno le scadenze dei pagamenti, e le promozioni commerciali in scadenza al 31 marzo sono state prorogate fino al 30 settembre. Ha poi esteso le garanzie di due mesi, e fino a settembre saranno disponibili le moto per i test ride. Restano quindi valide le promozioni; ecco alcuni esempi: Acquista ora e paga tra 4 mesi: le prime 6 rate sono più basse rispetto alle successive 42.

Z650 a prezzo scontato: offerta a partire da 6.790 (listino 7.090).

Versys 650 con Kit Tourer Plus in omaggio (valore 1.150 euro), che comprende: le valigie laterali con borse interne; la cover e le decorazioni in tinta; i paramani; la protezione sul serbatoio; i faretti Led fendinebbia.

KTM

Sul fronte concessionari la KTM ha valutato il posticipo delle scadenze dei pagamenti e la revisione degli obiettivi annuali, che sono stati adeguati alla flessione del mercato. I finanziamenti sono proposti da KTM Finance:

Tan 0% sui modelli fuoristrada (Da Zero a Mille per la gamma Enduro e La tua Licenza vale di più per la gamma Cross), sulle 125
e 390 della gamma Duke ed RC.
Ci sono poi finanziamenti importanti, fino a 21.000 euro, con piccolo anticipo e prima rata a 120 giorni, e la possibilità di acquistare la moto con Valore Futuro Garantito (iniziativa Start Now). Queste le promozioni post lockdown: Power Duke: all’acquisto di una Duke si riceve un terminale di scarico Akrapovic in omaggio;
Trade Keys: supervalutazione dell’usato fino a 1500 euro su alcuni modelli; 690 SMC R: 1.000 euro di vantaggi per l’acquisto di KTM PowerWear e KTM PowerParts.

KTM 390 Adventure, una bella (e furba) novità

KTM 390 Adventure, una bella (e furba) novità. Anche KTM studia delle valide promozioni post lockdown

Kymco

La Kymco posticipa di 60 giorni tutti i pagamenti di aprile e maggio che devono i concessionari, e amplia le campagne. Le promozioni post lockdown attualmente in corso sono:
Rottama Risparmiando:
26 modelli in offerta con sconti notevoli (l’X-Town 300 ABS scontato di 900 euro scende al prezzo del 125);

Lo Zero che Vale: finanziamenti sui best seller della gamma, esempio People S 125i ABS con 24 rate da 116,67 euro (Tan 0,10%, Taeg 1,90%).

Partita IVA: proposte per le flotte, i noleggi, i delivery, le autoscuole… dedicata alle attività commerciali con partita IVA; sconti da 200
a 360 euro.

Kymco Like, in tre cilindrate

Kymco Like, in tre cilindrate

Moto Guzzi

Per quanto riguarda le attività produttive le procedure sono quelle del Gruppo Piaggio, descritte in breve nel paragrafo Piaggio; per le offerte ci sono queste possibilità (a giugno, si attende la conferma per luglio)
Bonus fino a 1.000 euro
sulla famiglia V7 III;

Minirate a partire da 99 euro
per la gamma V9.

V85 TT offerta col pieno
di carburante lungo un anno e formula Ride Now, con manutenzione programmata ed estensione della garanzia.

Moto Guzzi V7 III Stone S

Moto Guzzi V7 III Stone S

MV Agusta

Oltre a rinnovare il supporto finanziario alla rete commerciale allungando i termini di pagamento, per aiutare i concessionari dopo la chiusura forzata nei mesi di marzo e aprile, la MV Agusta ha attivato la campagna Ride 4 Long, che sulla maggior parte dei modelli in pronta consegna in rete estende la garanzia di un anno (ricordiamo che è già di tre). Sugli altri modelli ci sono finanziamenti a tasso zero con prima rata a 6 mesi. In questi giorni, infine, è stato stipulato un accordo con Agos, che supporterà i concessionari con le promozioni. Da giugno sono partiti i finanziamenti sulla sulla gamma Rosso, che prevedono piani da 99 euro al mese. Esempio:
Brutale 800 Rosso, 9.900 euro, anticipo e 24 rate iniziali da 99 euro (Tan 5,95%, Taeg max 6,59%).

MV Agusta Brutale Rosso

MV Agusta Brutale Rosso

Piaggio

Da maggio sono attivi tutti gli stabilimenti produttivi del mondo del Gruppo Piaggio. In Italia sono state prese misure precauzionali definite nei protocolli di intesa siglati dalla dirigenza con le organizzazioni sindacali, e all’attività di prevenzione si affiancano le promozioni, con queste tipologie:

Minirate a partire da 29 euro sulla gamma Piaggio ruota alta (comprende Liberty, Medley e Beverly);

Minirate a partire da 36 euro su tutta la famiglia Vespa;

Fino a 1.000 euro di vantaggi su tutti gli scooter Piaggio a ruota alta e su Vespa;

Formula Ride Now: manutenzione programmata ed estensione della garanzia sulla gamma MP3 e Vespa.

Suzuki

In questa fase anche la Suzuki e la sua rete di vendita e assistenza hanno modificato le abitudini, mettendo a punto due nuovi programmi:
Suzuki Smart Buy: un sistema di prenotazione online di una moto o di uno scooter (anche auto e motori fuoribordo):
si versa un piccolo acconto con Paypal e si sceglie la concessionaria per la consegna; il vantaggio è uno sconto aggiuntivo che si somma alle promozioni;

#suzukiportechiusetelefoni-aperti: mette a disposizione un numero di cellulare per chiedere ulteriori informazioni per integrare quelle pubblicate su internet. A questo la Suzuki aggiunge l’estensione delle garanzie l’iniziativa Young Riders, che propone la GSX-S125 e GSX-R125 con 400 euro di sconto (il costo della patente per un sedicenne) per favorire l’approccio alle due ruote.
Poi ci sono i finanziamenti, offerti da Suzuki Finance; esempi:

Prima rata a sei mesi; piano su 12, 24, 36 o 48 mesi; per altri modelli il finanziamento può arrivare a 10.000 euro

Suzuki Now! Interessi Zero: importo finanziabile, da 2.500 a 6.500 euro, durata da 18 a 24 mesi (Tan 0%, Taeg 5,47-10,25% in funzione della cifra e della scadenza).

Il più economico è l’Address 110 (listino 2.149 euro), che si può avere con un piccolo anticipo (149 euro), e saldare con 24 rate da 85,41 euro (Tan 0%, Taeg 5,68%).

SYM

La SYM si impegna con dei piani finanziari, delle promozioni e delle campagne demo. Quest’ultima è dedicata al Maxsym TL 500: 110 maxiscooter sono disponibili per i demo ride, che si prenotano dal sito. I piani finanziari oggi attivi sono: Sym Rilancio: per tutti i modelli gamma, in cui in sostanza c’è una prima rata dopo 4 mesi dall’acquisto, poi 6 rate del valore dell’1% del veicolo (per il Symphony S 125 queste rate sono di 22 euro) e infine 42 rate a tasso agevolato (Tan max 4,95%).

interessi zero: prima rata dopo 4 mesi (dopo l’estate), valida solo per gamma Symphony ed HD 300 (Tan 0%, Taeg max 8,01%)

Finanziamento Maxsym TL 500: fino a 72 mesi con mini rate da 99 euro, con o senza maxi rata finale.

SYM: il top di gamma Maxsym TL 500

SYM: il top di gamma Maxsym TL 500

Triumph

La Triumph offre vari finanziamenti: Interessi Zero (Tan 0%, Taeg massimo 8,75%) e Formula Easy (Tan 2,99% – Taeg massimo 5,64%); la Tiger 1200 con pacchetto accessori; un’estensione della garanzia di 24 mesi (dettagli nel sito, scadenza 30 giugno).
In più il Triumph Welcome Back: Si versa un anticipo (o si permuta l’usato); si concorda l’importo di 36 rate e alla fine è possibile tenere la moto pagando la maxirata finale in un’unica soluzione (stabilita dall’iniziativa Valore Futuro Garantito), tenerla proseguendo con il rimborso rateale concordato oppure restituirla.

Yamaha

Le concessionarie Yamaha hanno aperto dopo la sanificazione dei locali e la predisposizione di tutti gli accorgimenti per garantire un ambiente sicuro e comportamenti consapevoli, in linea con le normative. Oggi è possibile andare dal dealer di fiducia per un controllo della moto, per un preventivo o per l’acquisto, ma se non si è tranquilli si può usare il servizio You-On Line Dealer, con il quale si può fissare un appuntamento online (o tradizionale), con un concessionario.

Con l’app Yamaha my Garage, si può configurare la moto o lo scooter che si desidera, vederli in grafica 3D con gli accessori scelti e chiedere un preventivo. Yamaha supporta anche la fase di ripartenza per chi è già cliente e attiva il servizio Fast rent#ripartoanolo. Per la prima volta, infine, offre l’opportunità di noleggio mensile con i veicoli della gamma urban mobility 125: un Tricity, un D’elight, un Nmax oppure uno Xenter si possono noleggiare da 1 a 5 mesi a 10 o 12 euro al giorno.

YOU ON LINE DEALER

Yamaha presenta il YOU ON LINE DEALER con il quale si può prendere un appuntamento online con i concessionari